Avviso 20480 per le reti locali nelle scuole

Il Ministero dell’Istruzione offre alle scuole l’opportunità di potenziare la propria rete interna

La rete della scuola è diventata un requisito fondamentale per supportare sia la didattica che i processi amministrativi. La situazione di emergenza ha dato un forte impulso all’utilizzo della Didattica Digitale, imponendo un processo di digitalizzazione con strumenti e metodologie che verranno mantenuti anche oltre il periodo di emergenza.

Con l’Avviso 20480 del Ministero dell’Istruzione, le scuole possono dotarsi di una rete finalmente adeguata alle attuali necessità, con dispositivi di autenticazione degli utenti (personale scolastico e studenti) e per la sicurezza delle reti di fascia professionale.

Con un’attenta progettazione, l’importo del finanziamento permette a ciascun istituto di realizzare la copertura di ogni ambiente con una rete Wi-Fi performante, salvaguardando gli investimenti già effettuati negli anni precedenti.

Finalità dell’Avviso pubblico 20480 per le scuole

L’Avviso pubblico PON FESR 20480 del Ministero dell’Istruzione è finalizzato alla realizzazione di reti locali, sia cablate che wireless, all’interno delle istituzioni scolastiche. L’obiettivo è quello di dotare gli edifici scolastici di un’infrastruttura di rete capace di coprire gli spazi didattici e amministrativi delle scuole e di consentire la connessione alla rete, assicurando la sicurezza informatica dei dati e la gestione e autenticazione degli accessi.

Registrati per:

Ricevere gratuitamente e senza impegno un progetto personalizzato sulla base delle esigenze della tua scuola e dei suoi vari plessi.
Partecipare ai webinar gratuiti di 30′ durante i quali verranno illustrate le soluzioni tecniche e le procedure operative per la presentazione della candidatura della tua scuola.

Beneficiari e scadenze

Sono Beneficiari dell’Avviso le istituzioni scolastiche statali e i CPIA di Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria e Veneto.

Ciascuna istituzione scolastica puo’ conoscere l’importo del finanziamento accedendo sul sistema informativo di presentazione della candidatura (piattaforma GPU).

  • Pubblicazione dell’Avviso: 20/07/2021
  • Inizio presentazione istanze: 27/07/2021
  • Scadenza presentazione istanze: 14/09/2021

Tipologie di forniture acquistabili e non acquistabili

  • Possono essere acquistati:
    • Cablaggi. apparati attivi e passivi;
    • Servizi accessori;
    • Piccoli interventi edilizi accessori, nel limite massimo del 20%.
  • Spese NON ammissibili:
    • non sono ammessi gli acquisti di dispositivi digitali fissi o mobili terminali quali, a titolo esemplificativo, notebook, tablet, schermi interattivi, stampanti, comprese tutte le relative periferiche, centralini e apparecchi telefonici o altra attrezzatura analoga;
    • non sono ammessi gli acquisti di cancelleria e materiale di facile consumo.

Le eventuali modifiche alle forniture potranno essere effettuate nella successiva fase di gestione.